Finalisti Italian Project Awards 2023
i progetti finalisti

Anche per questa terza edizione del premio IPA le redazioni di ChannelCity e ImpresaCity hanno preso in esame i progetti arrivati in redazione entro la scadenza del 29 marzo. Dopo un’attenta valutazione hanno selezionato i seguenti progetti che sono stati ritenuti meritevoli di entrare nella griglia delle NOMINATION.

Il passo successivo vede coinvolti la Giuria di Qualità e le redazioni di ChannelCity e ImpresaCity che avranno il compito di selezionare i “migliori” delle seguenti categorie.

  • Il progetto più INNOVATIVO
  • Il miglior progetto in tema di SOSTENIBILITÀ
  • Il miglior progetto per la PA
  • Il miglior progetto per le IMPRESE
IPA2023

I progetti:

 

Finalista
AVM - I prodotti FRITZ! nella gestione delle Aree di Servizio autostradali del Gruppo Sarni
Progetto Realizzato da: AVM / Smart Building Design
Azienda cliente: Gruppo Sarni

AVM e Smart  Building Design, per le aree di servizio autostradali gestite dal Gruppo Sarni, hanno realizzato un progetto per la gestione dei pannelli fotovoltaici che devono far fronte all’enorme consumo di elettricità generato dall’affluenza dei clienti nelle Stazioni.  
Il Gruppo Sarni è in continua espansione da quando, nei primi anni Settanta, i cinque fratelli avviarono in modo congiunto l’attività di gestione di bar, ristorazione e distribuzione carburanti, nell’ambito della rete autostradale nel sud Italia. Oggi, con uno sguardo alla sostenibilità e all’innovazione tecnologica, il Gruppo Sarni ha installato impianti fotovoltaici in diverse importanti Stazioni sulla rete a livello nazionale per rispondere alla richiesta di elettricità. Per garantire alle attività commerciali il perfetto funzionamento e l’erogazione di energia senza interruzioni, l’azienda aveva la necessità di affidarsi a un sistema di monitoraggio da remoto per ciascuna location in modo da prevenire e gestire eventuali malfunzionamenti dei pannelli ed evitare la conseguente perdita di guadagni. 

Per il Gruppo Sarni, AVM e Smart Building Design - Business Partner del vendor tedesco – hanno realizzato il progetto di connettività basato su due modelli di modem LTE che si sono dimostrati i migliori del mercato di riferimento in termini di prestazioni, affidabilità e sicurezza. Collegati direttamente all'inverter dei pannelli fotovoltaici, i modem FRITZ! garantiscono la connessione a Internet tramite rete mobile 4G/3G e la possibilità di stabilire una connessione VPN e quindi anche il controllo da remoto.

Scarica il progetto

 

Finalista
COMMEND - Brescia Mobilità migliora la gestione degli accessi pedonali e carrai grazie alle soluzioni interfoniche Commend
Progetto Realizzato da: Commend Italia
Azienda cliente: Brescia Mobilita’ S.p.a.

Cliente storico di Commend Italia con 30 server interfonici attivi da oltre 10 anni e 850 interfoni distribuiti tra i parcheggi, le stazioni di bike sharing e le Ticket Vending Machine della metropolitana, Brescia Mobilità ha avuto la necessità di un aggiornamento tecnologico per migliorare le prestazioni del sistema, sostituire prodotti oramai fuori produzione da molto tempo, anche se ancora operativi, disporre di un sistema attualizzato con gli ultimi ritrovati tecnologici, flessibile e facilmente implementabile con nuove funzionalità future e poter contare su una soluzione affidabile per migliorare la gestione degli accessi pedonali e carrai.

Scarica il progetto

 

Finalista
DATAVISION - AutoCrash è una piattaforma per la gestione dei sinistri stradali che facilita e unifica la comunicazione e collaborazione tra gli attori che se ne occupano.
Progetto Realizzato da: DataVision Italia / Atena Società di Ingegneria

AutoCrash è una piattaforma avanzata di gestione dati progettata per unificare e facilitare la comunicazione tra gli enti coinvolti nella gestione e nella ricostruzione degli incidenti stradali. Distintiva per l'integrazione di funzionalità basate su Intelligenza Artificiale, questa soluzione è destinata ad un ampio spettro di utenti, includendo Pubblica Amministrazione, compagnie assicurative, periti e tecnici ricostruttori. Le principali funzionalità comprendono la registrazione degli incidenti in maniera unificata, la creazione di database personalizzati e condivisi, oltre all'integrazione di modelli AI che supportano la valutazione degli incidenti, offrendo assistenza significativa nell'analisi delle dinamiche e dei danni. Funzionalità aggiuntive quali mappatura e geolocalizzazione sono dedicate alla prevenzione degli incidenti. La piattaforma promuove trasparenza, collaborazione e comunicazione, facilita l'analisi statistica degli incidenti stradali su scala nazionale, mira alla riduzione delle frodi assicurative e al rafforzamento dei controlli, nel pieno rispetto delle normative GDPR per garantire la massima protezione dei dati personali degli utenti. 

Scarica il progetto

 

Finalista
FAR NETWORKS - Lombarda Motori ha scelto Cisco Meraki per la connettività del Terminal Audi a Monza
Progetto Realizzato da: Far Networks / Cisco
Azienda cliente: Lombarda Motori

Lombarda Motori è una concessionaria Volkswagen, Audi, Seat e Cupra per la zona di Monza e Brianza, che fa dell’innovazione, non solo meccanica, ma anche tecnologica il proprio fiore all’occhiello. Conta circa 300 dipendenti, sette sedi e diecimila consegne all’anno per l’area di Monza-Brianza, Milano e Desio, con dieci officine ubicate in altrettanti paesi della Brianza, ufficialmente incaricate di garantire adeguata assistenza alla sempre più numerosa clientela. La crescita costante di Lombarda Motori, che ha richiesto la realizzazione del nuovo building “sostenibile” a Monza, ha reso necessario pensare ad un’infrastruttura di rete altrettanto scalabile e in grado di sostenere lo sviluppo costante. La necessità primaria era dare connettività a tutto il building attraverso una soluzione che permettesse la gestione da remoto dell’intera infrastruttura network e ne garantisse la sicurezza. La rete doveva supportare le esigenze di aree diverse con caratteristiche strutturali differenti (accoglienza cliente, magazzino, officine, parcheggi) e garantire l’operatività del personale interno su tutte le sedi, oltre che i servizi erogati ai clienti.

Scarica il progetto

 

Finalista
NETAPP - Le soluzioni per l'intelligent data infrastructure di IEO e CCM
Progetto Realizzato da: NetApp / Lutech
Azienda cliente: Istituto Europeo di Oncologia (IEO)

In occasione del necessario aggiornamento tecnologico dell’architettura di storage demandata alle attività di backup, disaster recovery e, infine, di business continuity, il team IT IEO insieme allo storico partner Lutech ha deciso di implementare un progetto altamente innovativo per la gestione specifica dei cosiddetti PACS. Il Picture Archiving and Communications System è il sistema integrato hardware e software dedicato all’archiviazione, trasmissione, visualizzazione e stampa delle immagini diagnostiche digitali. Nel particolare ambito dell’Oncologia, il PACS ha la necessità di rendere disponibili in ogni momento e con tempi di latenza ridotti un archivio di radiografie, tomografie (TAC, PET) e risonanze magnetiche: un enorme numero di immagini digitali generate quotidianamente nel tipico formato DICOM che richiede infrastrutture capaci di gestire storage dell’ordine di Petabyte. Per una struttura oncologica come IEO, la sfida è triplice: non solo gestire, archiviare e proteggere grandi archivi di immagini digitali ma anche permettere al medico specialista di rendere disponibile in tempo reale tutto l’archivio digitale in uno specifico momento durante la valutazione dello stato di salute di un paziente. Ulteriore sfida riguarda il limite temporale infinito per la disponibilità delle immagini mediche relative a un certo paziente. L’esigenza di business primaria, in questo caso, è la possibilità da parte del medico specialista di accedere velocemente a tutto lo storico, senza alcuna limitazione temporale, al fine di avere un quadro clinico il più preciso e completo possibile.

Scarica il progetto

 

Finalista
NUTANIX - L’Università di Palermo implementa una soluzione VDI robusta e performante e si apre ai servizi al territorio
Progetto Realizzato da: Nutanix / Teleconsys
Azienda cliente: UniPA - Università di Palermo

L’Università degli Studi di Palermo sceglie Nutanix per implementare una infrastruttura cloud iperconvergente flessibile, scalabile, performante e sicura, aperta a tutti gli hypervisor presenti sul mercato e in grado di supportare una piattaforma di Virtual Desktop inizialmente rivolta a tutto il personale amministrativo dell’Ateneo e agli studenti. L'Università degli Studi di Palermo (UniPA) è una università generalista che conta oltre 40.000 studenti iscritti, tra gli atenei più grandi a livello italiano. Fondata nel 1806 per volontà Ferdinando III di Borbone, l’Ateneo rappresenta un punto di riferimento per gli studenti siciliani in genere. Con oltre 1.700 docenti e circa 1.500 unità di personale tecnico/amministrativo, eroga oltre 100 corsi di studio nelle discipline più disparate e svolge attività di ricerca ll’avanguardia a livello internazionale all’interno dei suoi 16 dipartimenti.

Scarica il progetto
Case Study
Guarda il video

 

Finalista
TEAMVIEWER - Liu Jo rivoluziona il retail con la Realtà Aumenta
Progetto Realizzato da: TeamViewer / BARS
Azienda cliente: Liu JO

Liu Jo, uno dei fashion brand ‘Made in Italy’ più noti al mondo, ha scelto la piattaforma TeamViewer Frontline xAssist per gestire l’allestimento dei suoi punti vendita con la realtà virtuale. L’azienda ha voluto puntare sull’innovazione digitale per migliorare e rafforzare il rapporto e la gestione del proprio canale retail. Il progetto per Liu Jo è stato sviluppato insieme a BARS, solution partner di TeamViewer. 

Il brand, che già utilizzava da tempo il software TeamViewer per le classiche attività di remote control e remote help desk, ha ampliato la collaborazione per realizzare un importante progetto per ottenere un miglior presidio e un miglior livello di servizio nei confronti del proprio canale retail, sia per quanto riguarda gli allestimenti interni sia per le vetrine dei punti vendita. Presidiare in modo costante i punti vendita, con l’impiego della realtà virtuale, è un elemento assolutamente differenziante nel mondo fashion retail. Ora, con la soluzione Frontline di TeamViewer, l’azienda è in grado di presidiare in modo costante i punti vendita grazie all’impiego della realtà virtuale che è un elemento assolutamente differenziante nel mondo fashion retail.

Scarica il progetto

 

Finalista
TP-LINK- Parco Vacanze Gargano. Il progetto tecnologico ha previsto la realizzazione delle infrastrutture Wireless e Networking a piena copertura del Parco Vacanze Gargano, a Vieste.
Progetto Realizzato da: TP-LINK / Dabbicco Telecomunicazioni
Azienda cliente: Parco Vacanze Gargano

Il progetto realizzato presso il complesso turistico Parco Vacanze Gargano dal partner Dabbicco Telecomunicazioni e dal Vendor TP-Link Omada ha previsto l’implementazione di un’infrastruttura di rete avanzata ed affidabile su un’area di oltre 100 ettari, garantendo il perfetto funzionamento degli oltre 600 dispositivi IoT presenti nella struttura e garantendo una connessione Wi-Fi affidabile e senza interruzioni a ospiti e personale.  

Guarda il progetto

 

 

Finalista
VERTIV - L'operatore di trasmissione elettrica elimina le sfide logistiche legate alla gestione della rete IT per migliorare la continuità operativa
Progetto Realizzato da: Vertiv / Digital Value

Vertiv, leader che coniuga hardware, software e servizi per la continuità e l’ottimizzazione operativa delle infrastrutture critiche e Digital Value, gruppo a capitale italiano con l’obiettivo di creare un soggetto industriale aggregatore di eccellenze nel settore ICT al servizio di clienti pubblici e privati, hanno collaborato per supportare uno dei più grandi operatori in Europa per la trasmissione di energia elettrica. Il progetto, realizzato per consentire di superare le sfide logistiche nell'accesso e nella gestione delle reti IT, ha garantito la business continuity per l’operatore europeo di trasmissione elettrica. Dopo attente valutazioni Digital Value ha identificato nei servizi offerti, nelle console Vertiv™ Avocent® ACS8000 e nel software Vertiv™ Avocent® DSView™ le soluzioni ottimali in quanto, utilizzate congiuntamente, assicurano velocità e accuratezza nel rispondere alle personalizzazioni richieste, offrendo anche caratteristiche di visibilità e controllo sicuro in-band e out-of-band sulle apparecchiature a valle nei data center aziendali, nonché sulle strutture cloud e di colocation. La partnership tra Vertiv e Digital Value sottolinea l'impegno congiunto nel fornire soluzioni avanzate e servizi di qualità, sfruttando l’ampia esperienza e l'expertise che le due aziende hanno maturato nel settore ICT. Il progetto, il cui roll-out è avvenuto nel 2023, è tuttora in corso e si prevede che proseguirà per tutto il 2024, aprendo nuove opportunità di collaborazione tra le due aziende.

Scarica il progetto

 

Finalista
XOOTS - TALENT-X, la trasformazione del processo di assunzione del talento
Progetto Realizzato da: Xoots

La motivazione per sviluppare TALENT-X è derivata dalla necessità di modernizzare processi di screening e selezione del personale obsoleti, che hanno messo le imprese in svantaggio competitivo. Nel 2023, l'avvento dell'Intelligenza Artificiale Generativa ha messo in luce le lacune negli strumenti tradizionali di reclutamento, in particolare nelle valutazioni scritte come curriculum e test a domande. I candidati hanno prontamente abbracciato l'Intelligenza Artificiale Generativa per potenziare le loro candidature e risposte, superando efficacemente i metodi di screening convenzionali. Questo, unito a sfide persistenti come la scarsità di individui qualificati e processi di screening inflessibili, ha sottolineato la necessità di soluzioni innovative per l'acquisizione di talenti.
XOOTS affronta le esigenze critiche dei clienti nella valutazione del talento, nella selezione e nella formazione per l'era digitale attraverso la sua innovativa piattaforma TALENT-X alimentata da Intelligenza Artificiale Generativa. Questa soluzione rivoluziona la valutazione del talento, la selezione e la formazione sulle competenze digitali, consentendo alle imprese di valutare i candidati in modo efficiente e ai candidati di vivere un processo di intervista più piacevole, meno soggettivo e trasparente. Il feedback iniziale dei clienti sottolinea la velocità, l'accuratezza e l'interfaccia utente intuitiva della piattaforma, evidenziando il suo innovativo utilizzo dell'Intelligenza Artificiale Generativa e posizionando XOOTS come leader nella trasformazione dell'acquisizione di talenti a livello globale.

Scarica il progetto
Guarda il video